Manifesto

MANIFESTO

Gorgelous sta fra l’infinita curiosità e la voglia di soddisfarla tutta. É  uno di quei superlativi che si usano quando tutti gli aggettivi non bastano a descrivere un’emozione, una sensazione, un moto di sorpresa, la devozione ad un’idea geniale. La curiosità muove il mondo, perlomeno il mio. M’innamoro perdutamente delle menti eleganti e cerco di farle mie.  Un progetto che amo si trasforma spesso in un’ossessione che mi tiene sveglia la notte. Seguo chiunque mi proponga un’avventura creativa inedita, inconsueta, anche un po’ folle. E tengo fede alla promessa anche quando il gioco si fa duro. Il talento vero mi commuove, così come l’autenticità, la timidezza, la dolcezza, la speranza e tutte le emozioni fragili. Credo nel condividere, nel connettersi, nell’ascoltare, nell’integrarsi. Amo tutto quello che viene dal sentire di chi è molto giovane, e dal sapere e dalla saggezza di chi ha tutta una vita alle spalle, ed è nell’incontro fertile e creativo di questi due mondi che trovo piacere e ispirazione.

Gorgelous is an idea which hangs between gorgeousness and deliciousness. Or simply something you say when gorgeous in not enough. We live in curious times. Curiosity is what moves my creative juices. When I meet a magical and marvellous mind its spirit ignites mine, and won’t let me rest. An inspiring project keeps me awake all night long. I’m always ready to join a friend in a new creative adventure. Even when the going gets tough. Real talent moves me. I believe in sharing, connecting, exchanging, blurring, merging. I love young energy when it nourishes sage minds. I love what comes with wrinkles, it still has the capacity to surprise. And it’s in this convergence that I find the pleasure of being a creator. In every tiny moment of my life.  

Patrizia Boglione, founder

Pin on PinterestShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on LinkedInEmail this to someoneShare on Google+