Eating design, visual culture & food storytelling.

A cup, a coffee, liquid pencils.

Bobby Duke artista e maker, seguitissimo su YouTube  crea una tazza che versa matite liquide. Un gusto molto kitsch o invece una vera opera d'arte? L'opera è stata messa all'asta su eBay per sostenere il St. Jude Children’s Hospital.   Bobby Duke artist and maker...

leggi tutto

Rainbow Cappuccino

Un barista creativo di Las Vegas sforna cappuccini e caffè macchiati millecolori. Tutto molto psichedelico, di effetti collaterali non abbiamo ancora notizie, ma l'effetto nel complesso è bellissimo. Per seguirlo su instagram qui   Las Vegas-based barista Mason...

leggi tutto

Sagaya. Mangiare la bellezza.

Otto persone a sera, che mangiano con i sensi. Ogni portata diventa un'immagine interattiva che mescola suoni luci colori profumi e sapori. Intitolato Worlds Unleashed and then Connecting, il collettivo spiega che quando un piatto viene portato in tavola, l'universo e...

leggi tutto

Dinara Kasko | Quando un algoritmo crea la torta

Una torta nata da un algoritmo, che ha generato ben  81 torte diverse, per lanciare il cioccolato rosa Ruby, dal gusto inconsueto e per tanti motivi indimenticabile. L'idea era quella di realizzare un set di elementi che tutti insiemi formassero un'unica...

leggi tutto

Biancoluna. Tutti i colori della vita.

L'ultimo appuntamento di Biancoluna. Autunno. Anche dopo un'estate che ha bruciato ogni respiro, ogni attimo di riposo, finalmente  arriva la pioggia. La malinconia ci stava proprio tutta. E invece no. Niente. Solo l'esplosione di tutti i colori dell'autunno, l'oro,...

leggi tutto

Biancoluna | E all’improvviso il sole.

“Come il coperchio di un vaso la tua sfera d’oro, o Sole, copre l’ingresso della verità. Ti prego, apri quell’ingresso, permettimi di entrare, conducimi alla verità.” Antico mantra al Sole E' stato diverso questa volta. Non sono riuscita a meditare granché. Non so, ma...

leggi tutto

Biancoluna | La primavera ti esplode dentro.

L'odore forte della ciliegia, la viscosità umida del litchi, la lunga attesa del sapore del tè. Il tempo che sgretola gli strati intorpiditi dell'inverno, la leggerezza che crepa e fa fatica ad entrare. "Butta via tutto" mi dico, pensieri, parole e giudizi, tutto un...

leggi tutto

Sweet Burka

Afghan-born artist Behnaz Babazadeh hopes to spark a conversation about the burka … by wrapping herself in candy. When Behnaz Babazadeh was young, her family moved from Afghanistan to the US. She loved almost everything about her new home — especially America’s...

leggi tutto

Inglorious vegetables

To fight against food waste, Intermarché, the 3rd largest supermarkets chain in France, decided to sell (30% cheaper) the non-calibrated and imperfect fruits and vegetables: “the inglorious fruits and vegetables”. The stores were rebranded “inglorious”, from floor to...

leggi tutto

Edible Monsters. Zim&Zou

Edible Monsters. Siamo quello che mangiamo? Ogm, pesticidi, ma cosa c'è in un piatto di insalata? Un progetto di denuncia dei potenziali pericoli del cibo attraverso uno sguardo umoristico e satirico per Expo di Zim & Zou. Chi sono? Zim & Zou sono due artisti...

leggi tutto

E se il cielo si riempie di lucciole.

Ero ospite da amici in campagna, ai margini di un bosco e in lontananza si vedeva il mare. Non c'era luce, solo il fuoco su cui si scaldavano i testi per i Panigacci*. Ad un certo punto il mio cielo si è riempito di lucciole. Non una, non dieci, mille lucciole. E...

leggi tutto

Knitted heart. By Sarah Illenberger.

Sarah Illenberger is a multi-disciplinary artist based in Berlin working at the intersection of art, graphic design, and photography. With a focus on analog craftwork using everyday items, Sarah is renowned for creating vivid, witty images that open up new...

leggi tutto

Gli instahats a base di cibo di Chili Philly.

Phil Ferguson, in arte Chili Philly si mette a fare roba da mangiare all'uncinetto e ne fa dei cappelli. Poi si fotografa, spara il tutto su Instagram e si sente meno solo a Melbourne. Come dire, ho un 'idea in testa.... Australian Phil Ferguson - AKA Chili Philly -...

leggi tutto

Camellia and the rabbit.

Camellia and the Rabbit a fantastic london based performance artists new solo show, performed by Rachel Snider. Costumes by Petra Storrs, a surrealistic multi-disciplinary, London-based artist whose acclaimed art direction explores elaborate set, fashion and costume...

leggi tutto

Caccia al polipo rosso

Il polipo rosso di Keng Lye è fatto da un guscio d'uovo e strati di resina e pittura acrilica. Un lavoro bellissimo. Artist Keng Lye recently completed a new painting that blends sculpture and layers of acrylic paint to create this near lifelike red octopus. Lye often...

leggi tutto

Du’ etti de sonetti.

"Senti 'n po' se te piace?" Artissima cucina ▶ custom player Artissima cucina Ppé facce fa’ ‘na vita meno amara, Iddio pijò ll’ôva, ‘r guanciale e ‘r pecorino, i rigatoni, o li spaghetti, e ‘n tegamino e quer giorno se ‘nventò la Carbonara. Mise ‘r guanciale a côce...

leggi tutto

Gelatine con forte personalità. The “Jelly film”.

“The Jelly Film” by Jenny van Sommers Le gelatine hanno una propria personalità. Quella in basso a destra è un po’ shoe-gazer. Poi c’è quella super estroversa in alto a destra. Quella arancione è sempre di buonumore. E quella marrone è come quelle persone che stanno...

leggi tutto

Bechamel n°5

Ci deve essere una relazione tra gli inventori di salse e i creatori di scialli, di sciarpe e di foulard, forse parentela, se non addirittura identità. Sia le une che gli altri sono stati cuciti e cucinati per riparare, coprire, ma allo stesso per insaporire qualcosa...

leggi tutto

Tasty cubes of 2,5 x 2,5 x 2,5 cm.

Dutch newspaper De Volkskrant asked them to make a photograph for their documentary photography special, with the theme Food. Lernert & Sander transformed unprocessed food into perfect tasty cubes of 2,5 x 2,5 x 2,5 cm. I find it wonderful. Look at the colors......

leggi tutto

Honey, honey.

Bodies that plunge into the honey, gorgelous and sensual without being cloying. Blake Little is an award winning, Los Angeles-based photographer best known for his ability to intimately capture the energy and personality of his subjects. His skills as a portrait...

leggi tutto

Underwater sculptures. Let’s lunch.

The English sculptor Jason deCaires Taylor seeks to encourage environmental awareness towards art. Taylor’s underwater sculptures change over time with the effects of their environment. These factors create a living aspect to the works, which would be impossible to...

leggi tutto

The obliteration room: disarmingly simple.

The obliteration room, un progetto di Kusama Yayoi del 2011 mi stupisce ancora perché è semplice, disarmante. Uso le sue immagini ogni volta che scrivo un progetto strategico che focalizza sulla positività dello sguardo. Ma perché mi piace così tanto? Forse proprio...

leggi tutto

Put a peak in your glass.

North Drinkware designs and produces handmade glasses for drinking craft beer. Made in Portland, OR. Inspired by the mountains. Mt. Hood is Oregon’s highest peak, clocking in at 11,250 feet. A team of three Oregon-based glass-blowers and designers, working from...

leggi tutto

Love these pictures. Watsons campaign.

Client: Watsons Campaign Title: Monster Breath Advertising Agency: DDB, Hong Kong Creative Directors: Jeffry Gamble, Asawin Phanichwatana, Nateepat Jaturonrasmi Art Directors: Asawin Phanichwatana, Nateepat Jaturonrasmi Copywriter: Jeffry Gamble Photographer: Surachai...

leggi tutto

‘LUX, OUR 16 SEASONS’ BY CHRISTIAN HAMMAR

Gorgelous weekly trends by HoOok CHRISTIAN HAMMAR is an art director at Jung in Stockholm. He has been recognized by Sabre Awards, D&AD, Creativity International Awards and many more and has been featured in Creative Review, Hype Machine, the Inspiration, Not Cot,...

leggi tutto

Universe in a glass of wine, by Richard Feynman

All life is fermentation, expecially mine;-) Universe in a glass of wine, a talk by Richard Feynman. You may agree, you may disagree but I really liked his The pleasure of finding things out where science meets daily life taken from his interview at BBC in 1981. Isn't...

leggi tutto

Gorgelous knit roast chicken.

Knit and vacuum sealed meats and fish by Stephanie Casper. What a replica of supermarket items. I love knitting art, and the way it merges into daily life. Bringing beauty back to the protein section, Knit Meat is Casper’s capstone series after graduating Pratt...

leggi tutto

Gorgelous Blooming. Jon McCormack.

Electronic media artist Jon McCormack was commissioned to create Bloom - a large-scale digital image (45 metres long and nine metros high) that shows mutated and crossbred representations of native Australian flora. He used a software developed by himself. The project...

leggi tutto

Real Shit. Un cumulo di letame in scatola.

Real Shit farà contenti gli urban farmers italiani. Si tratta di un prodotto pensato apposta per loro: puro letame biologico proveniente da allevamenti non industriali. Quelli di Real Shit fanno sul serio. La loro missione è rimettere in contatto la città con la...

leggi tutto

A chocoholic project

Hung for real? No photoshop? I like this project very much, when we're starting printing food, and decoration is becoming more and more industrial and accessible. Thousands of cake designers are now sharing thousands of pictures where macarons or wedding cakes come...

leggi tutto

Au centre de la terre.By Nadege Meriau.

Gorgelous weekly trends by HoOok Nadege Meriau creates landscape-like pictures. Caves of chocolate mousse, pumpkin and watermelon; bread rock formations; arctic whisked eggs and so on. The project's called Au centre de la...

leggi tutto

Quotes

Quotes. There are billions of them every day and everywhere - in newspapers, social media, blogs. The new work of our team is dedicated to the Golden age of quotation, reposts and lack of original ideas. After Marge Simpson reanimation the team returned to theme of...

leggi tutto

Feito por brasileiros. Hotel Matarazzo.

São Paulo, contrasts everywhere. From the beginning of September a 100 artists' exhibition to re-qualify a space, the old Matarazzo Hospital. Since  the beginning of the 20th century, this place was the pride of the city, especially of the Italian immigrants. Distant...

leggi tutto

Festina Lente Collective for Etenschap

Festina Lente Collective for Etenschap, Culinary Atelier Etenschap is a food studio run by food engineers Rick Grooten and Jose Mellenbergh. The studio experiments with food as a product, image and experience. Their activities include food concepting, workshops and...

leggi tutto

Chupa Chups & Guns. And other art stories.

Child Soldiers Fought For Food, Not Power in Congo. One goal : to find food" “We were told things like we were going to take power but I quickly understood that we were only fighting for one goal: to find food. We used to steal food or we used to threaten villagers to...

leggi tutto

Sharp knives

Advertising Agency: Clemenger BBDO Melbourne, Australia Executive Creative Director: James McGrath Creative Directors: Cameron Hoelter, Emma Hill Art Directors / Copywriters: TOM MARTIN, Julian Schreiber Photographer: Matt...

leggi tutto

When you don’t have an oven.

Who are they, how it started: They're Kyle and Liz von Hasseln, a husband and wife architectural design team in Los Angeles. The Sugar Lab started about two years ago, when they were graduate students in architecture. they were living in a tiny apartment in Echo Park...

leggi tutto

The best Fish&Chips ever

I do not talk about restaurants, nor about recipes. But here Fish&Chips make the difference. Poppies serves fish and chips as they were meant to be, but probably never were’’ wrote Timeout, in 2012. Poppies’ owner, Pat ‘Pops’ Newland, has been serving fish and...

leggi tutto

The bigger poster of ever, looking like a huge candy.

SNASK have been working with the City of Malmö on the festival Malmöfestivalen for 5 years, Scandinavia's largest city festival. This year is the 30th anniversary and SNASK decided to do something bigger and better ever done before. And what would be nicer than making...

leggi tutto

Design Nori. How to make NORI appealing.

Developed by international ad agency I&S BBDO for the umino seaweed shop, ‘design nori’ is a series of intricately laser-cut seaweed for rolling sushi. each sheet of five designs– ‘sakura’ (‘cherry blossoms’), ‘mizutama’ (‘water drops’), ‘asanoha’ (‘hemp’),...

leggi tutto

You’re what you eat.

His wife noticed that ants' abdomens turned white when drinking milk. That's why Dr. Mohamed Babu, of Mysore, South India, took droplets of food coloring and an exotic species of Indian ant and made a stunning set of photographs. Mixing different varieties of food...

leggi tutto

The russian experience. By Marco Ambrosi.

by Marco Ambrosi In Verona, where I live, there’s a certain cultural movement: several groups of young self-entrepreneurs try new ways to generate economies based on principles like sustainability, mutual support, hybridization, intercultural exchange. Among these,...

leggi tutto

My White Trash Family, by Kim Alsbrooks

Kim Alsbrooks Via Colossal From the site: The White Trash Series was developed while living in the South out of frustration with some of the prevailing ideologies, in particular, class distinction. This ideology seems to be based on a combination of myth, biased...

leggi tutto

THE COFFEE KILLERS AL TANGOFFICINA

Du' etti de sonetti e one meat ball. Dopo dodici settimane su Gorgelous e un appetitoso gastrodebutto a Città della Pieve eccoli a Roma. Venerdì sera 6 giugno alle 21, al Tangofficina. Co' 15 euri magni, bevi e te godi lo spettacolo....

leggi tutto

Wildlife Selfies, Music and Wine

Our weekly roundup on tasty news from around the world and here's what we are reading... ON THE MENU In the pantheon of food-related shark jumps, red velvet cake body mist may well be the greatest leap of all... Red Velvet Cake: A Classic, Not a Gimmick via...

leggi tutto

Wheat is wheat is wheat

Ironica, provocatoria, intelligente riflessione sul packaging, sul lavoro del designer quando si trova  faccia a faccia col mercato del consumo. Indaga sul ruolo del contenitore rispetto al contenuto, sulla relazione tra etica personale e dinamiche di consumo. Il...

leggi tutto

Le cucine hanno gli occhi

"Allora, abbiamo la sala piena, ha prenotato un sacco di gente." Sono appena entrato. E' la prima cosa che mi dice lo chef. Buongiorno a lei. "Probabilmente molti mangeranno le ostriche" Parla in fretta perchè abbiamo poco tempo."Sia quelle con la gelatina che quelle...

leggi tutto

Dolci da morire

Lo zucchero fa così male? Ho iniziato una dieta, e inizio a farmi delle domande, diciamo che mangio sul blog quello che non mangio per davvero... Un bell'articolo su Wired di Michela Dell'Amico "una droga, ma una droga molto pericolosa" continuate  leggere qui : una...

leggi tutto

100% slave free chocolate

Mission: crazy about chocolate, serious about people, per liberare l'industria del cioccolato dalla schiavitù. Solo cioccolato buonissimo, nato dal saper fare dei produttori di cioccolato del Ghana e della Costa d'Avorio, senza mediazioni, senza sfruttamento delle...

leggi tutto

Se studia o se magna?

Un po' e un po'. Si studia per campare e si mangia per studiare. Sabato l'ultimo dei quattro incontri del seminario "Contaminazioni creative" alla Facoltà di Economia di Tor Vergata, 20 ore di esperimenti concettuali, Ted talks, workshop, emozioni, sensi, montaggi...

leggi tutto

La rana pescatrice fatta a pezzi nel ragù

Finalmente anche le ricette di Claudia Bartoli tirano fuori l'anima nera che ci piace tanto, dove essere un po' gorgelous significa ribellarsi anche a tanti cliché di glamour bello e buono, a quella dose zuccherina di compiacimento estetico oltre che palatale. E...

leggi tutto

Le cucine hanno gli occhi

"Ci sono un celiaco, un vegetariano e quattro mussulmani..." Sembra l'inizio di una barzelletta. Invece no. E' una grandissima rottura di palle. Fanno parte di un gruppo di 30 persone, a menù fisso. Orecchiette con ragù bianco e funghi porcini, saltimbocca e caponata....

leggi tutto

“Art is Real – Una collezione impermanente”

  Un edificio storico nel cuore di Roma. Cinque piani. Ventuno artisti. Un solo giorno per esserci. Giovedì 3 aprile un palazzo storico di Roma, fino ad ora abitazione privata, apre le sue porte  diventando, per un giorno, spazio espositivo temporaneo, in vista della...

leggi tutto

Le cucine hanno gli occhi

"Quindi è finita?" "Si...lui può fare tutto ciò che vuole, ma non ha più speranze, ormai". Bevo un sorso di caffè caldo, mentre mi godo il paesaggio che mi si offre davanti. Il sole sta per nascondersi dietro le colline, il lago sotto di esse sembra essere ricoperto...

leggi tutto

Flat Whites e Tattoos, l’altra Malasaña

Mi piacerebbe taaanto che, andando in bicicletta col mio cane, mi si bucasse una ruota per poter entrare lì a chiedere aiuto... Mi piacerebbe tanto… peccato non avere né bici né cane… ma anche così entro… (tanto, si dice che nessuno ci vada in bicicletta!). Amanti...

leggi tutto

Ania Wawrzkowicz

Io trovo che Ania sia bravissima. Ha un occhio sul food che la rende diversa, pulitissimo, inconsueto, ironico perché no. Le piume a tavola, la chiave nel piatto, forbici, pinze, stanno lì come se ci fossero sempre stati. Quadri e nature morte, dove gli oggetti del...

leggi tutto

The piano stairs and the fun theory

thefuntheory.com is dedicated to the thought that something as simple as fun is the easiest way to change people’s behaviour for the better. Be it for yourself, for the environment, or for something entirely different, the only thing that matters is that it’s change...

leggi tutto

Le cucine hanno gli occhi

E' appena entrato nel ristorante. Si è appena seduto. Sarebbe dovuto arrivare più di mezz'ora fa, ma ovviamente ha scelto il momento peggiore, con la sala piena. Naturalmente in cucina c'è un casino pazzesco. Lo chef cerca di mantenerci in riga, ma soprattutto calmi....

leggi tutto

A real Marge Simpson

  Marge Simpson is a cult cartoon character in the present world. We love Marge, that's why we decided to make her alive using the skills of make-up, hairstyle, floristics and photography. It was important to pay attention to the details of original image....

leggi tutto

Fruit Ninja by Mathery

La frutta diventa contenitore. Prima li hanno chiamati Fruit Ninja poi per non far confusione col gioco hanno cambiato nome alla collezione. Due giovani designer che vengono da Melbourne.Riproduzioni in resina di modelli realizzati da bucce di frutti, Arancio,...

leggi tutto
Pin on PinterestShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on LinkedInEmail this to someoneShare on Google+